Home »

La Storia

Tra le tre ex scuole medie di San Dona’ di Piave è la più “vecchia”, sia per sede sia per istituzione.
La scuola sorge dove prima della II guerra mondiale sorgeva l’ospedale civile “Umberto I”, distrutto durante un bombardamento aereo nell’ottobre del 1944. 
L’attuale edificio fu inaugurato nel 1963, come si legge sulla lapide posta sul lato destro dell’ingresso della scuola, ma l’istituzione scolastica è preesistente. 
Infatti:
  • anni ’20 - Scuola Tecnica
  • 1937  - Istituzione del Regio Istituto Tecnico Inferiore isolato di San Dona’ di Piave
  • 1938 - Regia Scuola Media (Legge Bottai)
  • 1957/58  - Scuola Media di Stato
  • 1962/63 - Scuola Media Unica  (la Scuola Media di Stato e la Scuola di Avviamento si fondono)
  • 1999/2000 - Istituto Comprensivo
    (comprende scuola dell'infanzia, scuola primaria e scuola secondaria 1°grado)

Perché l’Istituto è intitolato “Ippolito Nievo” ? 

 scrittore I NievoNel 1953 il Provveditore agli Studi di Venezia sollecita il Preside, prof. T. Scarpa, ad intitolare la scuola. Riunito il Collegio dei Professori viene scelto in un primo tempo il nome di Giuseppe Mazzini, ma non viene accettato a Venezia perché esiste un’altra scuola media in Provincia con questo nome. Viene allora scelto l’attuale nome Ippolito Nievo,  ravvisando in questo nome “… una luminosa figura di eroe, degno di essere additato ad esempio d’integrità di vita e di alte qualità letterarie ed artistiche; il 1 luglio 1957 si comunica l’accettazione di tale intitolazione.

 



© Copyright 2008 - I.C. Nievo | Credits | Accesskey | ------ Data ultimo aggiornamento: 25-11-2014